1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mariella Burani FG, Ubm e’ “hold” con nuovo fair value a 11,2 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mariella Burani Fashion Group, che si accinge a ridurre il peso delle proprie partecipazioni di minoranza, stando all’analisi di Ubm, è riuscita a mettere a punto un progetto particolarmente favorevole per mettere in pratica l’operazione. Il gruppo attivo nel settore tessile riacquisterà il 20% di Ap equity da L Capital (società di venture capital che fa capo a Lvmh), che sottoscriverà un aumento di capitale interamente riservato e diventerà il secondo azionista di Mariella Burani, con in mano una partecipazione del 6,4%. Si tratta, come mettono in luce dalla banca d’affari, di un’operazione da 22 milioni di euro, con 1.907.692 titoli di nuova emissione al valore unitario di 11,7 euro. “Il valore unitario”, dicono gli analisti di Ubm, che ne approfittano per confermare la raccomandazione “hold” su Mariella Burani, “è coerente con il nostro nuovo fair value, pari a 11,3 euro per azione, mentre il precedente era di 10 euro”. “L’operazione”, aggiungono gli esperti “accresce del 12% il valore dell’utile per azione del gruppo tessile, dal momento che minori partecipazioni di minoranza compenseranno la diluizione che seguirà all’aumento di capitale”.