1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mariella Burani acquista 51% Coccinelle

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mariella Burani ha acquisito tramite Antichi Pellettieri il controllo del 51% di Coccinelle Spa. Lo comunica la società, spiegando che il prezzo concordato per le operazioni comporterà un esborso in contanti pari a 10 milioni di euro, la cessione del 3% di azioni Antichi Pellettieri da parte di MB ad Development Capital 1 e la sottoscrizione di un prestito obbligazionario convertibile emesso da Antichi Pellettieri pari a 14 milioni di euro da parte di Development Capital. Dopo l’acquisizione di Coccinelle il fatturato generato dal segmento borse di Mariella Burani aumenterà dal 52% nel 2005 al 67% previsto per il 2006, viene spiegato nella nota. Mentre il fatturato generato dalla divisione leather goods aumenterà dal 31% del 2005 al 40% previsto per il 2006. Per quanto riguarda la struttura dell’operazione è previsto l’acquisto diretto da parte di Antichi Pellettieri del 9% da Marco Mazzieri, 40% da Development Capital, la concessione da parte di Angelo Mazzieri, presidente di Coccinelle, in favore di Antichi Pellettieri del diritto di usufrutto, triennale ma rinnovabile, su una partecipazione pari al 2% del capitale sociale di Coccinelle.

Commenti dei Lettori
News Correlate
Articolo IV sull'Eurozona

Fmi, monito all’Italia: “Introduca salario minimo”

L’Italia deve introdurre un salario minimo nelle regioni, potenzialmente differenziato. A scriverlo il Fondo monetario Internazionale del rapporto Articolo IV sull’Eurozona in cui fornisce una serie di raccomandazioni al nostro …

Osservatorio sul precariato dell'Inps

Inps: crescono assunzioni nei primi cinque mesi, +9,8%

Crescono le assunzioni nel periodo gennaio-maggio 2018 secondo i dati contenuti nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, riferiti ai soli datori di lavoro privati. Il dato segna un +9,8% rispetto ad un …