Marchionne: voglio mantenere Fiat in Italia con i guadagni fatti all'estero (La Repubblica)

Inviato da Alberto Bolis il Mar, 18/09/2012 - 09:31
Quotazione: FCA CHRYSLER
"In questa situazione drammatica io non ho parlato di esuberi, non ho proposto chiusure di stabilimenti, non ho mai detto che voglio andare via. Ci vuole una responsabilità molto elevata per fare queste scelte oggi". Così Sergio Marchionne, amministratore delegato di Fiat, in una lunga intervista rilasciata a La Repubblica che dichiara di voler mantenere Fiat in Italia con i guadagni fatti all'estero. "Cerco di assecondare la ripresa del mercato Usa sfruttandola al massimo per acquisire quella sicurezza finanziaria che mi consenta di proteggere la presenza di Fiat in Italia e in Europa in questo momento drammatico", ha affermato il Ceo del Lingotto.
COMMENTA LA NOTIZIA