1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Marchionne: futura sede solo dopo quotazione Chrysler, nel 2012 sbarco 500 elettrica negli Usa

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Alla Commissione attività produttive e trasporti della Camera, Sergio Marchionne ha ribadito la strategia degli investimenti Fiat in Italia e il futuro della casa torinese come gruppo sempre più internazionale. “Nessuno può accusarci di voler lasciare l’Italia – ha dichiarato l’Ad del Lingotto -. Il cuore di Fiat resta in Italia, la testa in più posti”. Un concetto già espresso da Marchionne durante l’incontro di sabato scorso con il premier Berlusconi. L’Ad ha poi dichiarato che l’alleanza con Chrysler “ci permette di entrare in nuovi mercati”, mentre la decisione sulla futura sede del gruppo verrà presa solamente dopo la quotazione della casa di Detroit. Marchionne ha annunciato che il prossimo anno sbarcherà sul mercato a stelle e strisce una versione interamente elettrica della Fiat 500.