1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Marchionne apre la campagna tedesca di Fiat: per Centrosim meglio prudenza sul titolo -1

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Oggi si è aperta la campagna in terra tedesca dell’amministratore delegato del gruppo Fiat, Sergio Marchionne. Archiviato il dossier Chrysler, il Lingotto punta ora alle operations europee di GM ossia Opel. A questo proposito il CdA del Lingotto avrebbe dato il via libera allo spin-off dell’auto qualora andasse in porto anche l’acquisizione della casa automobilistica teutonica, sull’orlo della bancarotta. La strada che porta ad Opel non è però in discesa: Marchionne oggi a Berlino formalizzerà la “proposta-Fiat” a governo e sindacati tedeschi. Secondo alcuni organi d’informazione tedeschi, l’offerta che avanzerà il manager italiano dovrebbe prevedere anche un’iniezione di capitale in Opel inferiore a un miliardo di euro. “Il coinvolgimento M&A del gruppo Fiat sta vivendo ora una fase cruciale”, commentano gli analisti di Centrosim.