Manovra: valore maxi-emendamento pari a 4,3 mld nel 2012, voto fiducia intorno alle 20

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 07/09/2011 - 11:05
Nel 2011 il maxi-emendamento alla manovra avrà un impatto pari 700 milioni di euro sul deficit. Nel 2012 di 4,342 miliardi mentre nel 2013 di 4,399 miliardi e nel 2014 di 4,389 miliardi. Il gettito in più è stato ricavato dall'aumento dell'Iva di un punto percentuale (dal 20 al 21%). Intanto il presidente del Senato, Renato Schifani, ha annunciato che il voto di fiducia sulla manovra a Palazzo Madama è previsto per le 20.
COMMENTA LA NOTIZIA