La manovra "salva-Italia" costerà 635 euro a famiglia

Inviato da Marco Barlassina il Lun, 05/12/2011 - 15:09
La manovra "salva-Italia" peserà sulle famiglie italiane per un importo medio pari a 635 euro. Tenendo conto anche delle manovre estive elaborate dal Governo Berlusconi, l'importo complessivo sulle famiglie italiane, raggiungerà, nel quadriennio 2011-2014, i 6.400 euro". Lo spiega uno studio della Cgia di Mestre. Per quanto concerne la manovra "salva-Italia", sottolineano dalla Cgia, l'importo è pari a 30 miliardi di euro lordi. Se a questa cifra si sottraggono i 10 miliardi che saranno destinati allo sviluppo e si rimuovono anche i 4 miliardi che andranno ad evitare il taglio delle agevolazioni nel 2012, l'effetto complessivo della manovra sulle famiglie sarà pari a 16 miliardi di euro. "Complessivamente - ha detto Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia - queste 3 manovre avranno un effetto complessivo nel quadriennio 2011-2014 pari a 161,1 miliardi di euro".
COMMENTA LA NOTIZIA