1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Manovra 2018, Mef: 600 milioni per coesione sociale e 338 milioni per i giovani

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La manovra per il 2018 stanzierà 600 milioni per la coesione sociale (la lotta alla povertà) e 338 milioni per la competitività e l’innovazione, in particolare per incentivare le assunzioni a tempo indeterminato dei giovani. Lo si legge nella tabella consegnata dal ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, in vista dell’audizione sulla Nota di aggiornamento al Def.

Nel 2019 le risorse per i giovani aumenteranno a 2,162 miliardi e a 3,999 miliardi nel 2020.

Le risorse per la coesione sociale cresceranno a 900 milioni nel 2019 e a 1,2 miliardi nel 2020.