I manager di Dmt limano partecipazione

Inviato da Redazione il Ven, 05/01/2007 - 11:16
Nella seduta del 2 gennaio, Carlo Ramella, investor relator di Dmt, ha venduto sul mercato 3 mila azioni della società milanese, per un controvalore di oltre 159 mila euro. L'operazione è avvenuta ad un prezzo di 53,17 euro per azione. Lo si apprende dagli obblighi informativi che devono tenere le cosiddette persone rilevanti in caso di operazioni personali sugli strumenti finanziari quotati emessi dalla società stessa.

COMMENTA LA NOTIZIA