Man: profitti in calo nel 2011

Inviato da Redazione il Mar, 14/02/2012 - 10:34
Man, costruttore tedesco di mezzi pesanti, ha chiuso il 2011 con profitti in flessione a 247 milioni di euro, mentre il giro d'affari ha evidenziato una crescita del 12% a 16,5 miliardi contro i 14,7 miliardi di dodici mesi prima. Per il 2012 il gruppo teutonico si attende "un leggero calo delle vendite per i veicoli commerciali, ma una crescita nell'area power engineering".
COMMENTA LA NOTIZIA