1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Man: Lutz, la debolezza dell’euro sarà positivo per le vendite quest’anno

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il gruppo tedesco, Man, prevede di beneficiare della debolezza dell’euro e stima una crescita del 25% delle vendite quest’anno a 50mila unità. Lo ha detto il direttore finanziario della società, Frank Lutz, durante un’intervista a Les Echos. Il top manager ha spiegato che Man spera di rivedere i livelli toccati al picco nel 2006 entro il 2012-2013 a fronte di una produzione di 80mila unità. “Il peggio è alle spalle, anche se non possiamo vedere ancora in maniera precisa come la crisi è stata assorbita”, ha precisato.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Germania: bid-to-cover stabile nell’asta di Schatz a due anni

L’agenzia tedesca per la gestione del debito ha collocato 3,965 miliardi di Schatz a due anni. Il rendimento medio si è attestato al -0,65 per cento, dal -0,69 dell’asta di fine aprile, mentre il tasso di copertura si è confermato a 1,2 volte.

Grecia: Borsa Atene debole dopo mancato accordo su debito

Borsa di Atene debole dopo il mancato accordo tra i creditori internazionali sulla riduzione del debito greco, con la decisione di posticipare la decisione alla riunione di metà giugno. Sulla piazza finanziaria ellenica prevalgono le vendite: l’indic…