Man: Lutz, la debolezza dell'euro sarà positivo per le vendite quest'anno

Inviato da Redazione il Ven, 28/05/2010 - 10:13
Quotazione: MAN GRP
Il gruppo tedesco, Man, prevede di beneficiare della debolezza dell'euro e stima una crescita del 25% delle vendite quest'anno a 50mila unità. Lo ha detto il direttore finanziario della società, Frank Lutz, durante un'intervista a Les Echos. Il top manager ha spiegato che Man spera di rivedere i livelli toccati al picco nel 2006 entro il 2012-2013 a fronte di una produzione di 80mila unità. "Il peggio è alle spalle, anche se non possiamo vedere ancora in maniera precisa come la crisi è stata assorbita", ha precisato.
COMMENTA LA NOTIZIA