Male le risorse naturali sui listini americani, Freeport McMoRan -10%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la corsa negativa dei titoli minerari a livello mondiale. Sui listini americani Freeport McMoRan Copper&Gold registra un calo di poco meno del 10%, sulla scia del generale ribasso dei prezzi delle materie prime e della probabile revisione al ribasso delle stime di produzione per il 2011 a seguito dello sciopero nelle miniere indonesiane del gruppo minerario. Calo di oltre il 7% anche per Bhp Billiton, e -8% per Cliffs natural Resources.