Malacarne (Snam): non ha senso fusione con Terna, uscita di Eni favorirà nostra strategia (La Repubblica)

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 15/02/2012 - 09:43
Quotazione: SNAM
"Credo non abbia senso. Può essere una scelta politica, ma non di business. Tra le due società non ci sono sinergie operative". Così, Carlo Malacarne, Ad di Snam, in un'intervista a La Repubblica boccia l'ipotesi di una fusione tra Snam e Terna. Per quanto riguarda l'annunciato divorzio da Eni, il numero uno della società che gestisce la rete italiana del gas ha dichiarato che "una uscita dall'azionariato di Eni faciliterà la nostra strategia, perché sarà più facile sottoscrivere joint venture o procedere ad acquisizioni. Sarà più facile diventare leader europeo delle reti".
COMMENTA LA NOTIZIA
money4nothing scrive...
Bu$in€$$ scrive...
twentysense scrive...
 

SNAM

Snam

Superspazzola scrive...
Superspazzola scrive...