1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Maire Tecnimont: raggiunta intesa per cessione quote in due progetti per 65 milioni di euro

QUOTAZIONI Maire Tecnimont
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maire Tecnimont ha annunciato di avere firmato accordi per la cessione delle partecipazioni nei progetti della metro di Copenhagen e dell’alta velocità Milano-Genova per complessivi 65 milioni di euro. Nel dettaglio la prima cessione riguarda il 40% di CMT (Copenhagen Metro Team I/S), quota detenuta da Tecnimont Civil Construction, con il possibile mantenimento di una quota nominale in capo a Tecnimont Civil Construction. Il controvalore previsto al completamento dell’operazione è pari a circa 15 milioni di euro. La seconda cessione è reòativa invece all’intera quota di partecipazione detenuta dalla controllata Tecnimont nel Consorzio Cociv (pari al 20%), a favore di Impregilo e Società Italiana per Condotte d’Acqua, nella misura della metà per ciascuna. Cociv agisce in qualità di general contractor dell’opera “Terzo Valico dei Giovi”. Il controvalore previsto al completamento dell’operazione è pari a 50 milioni.
“Le due operazioni si inquadrano nella manovra di riorganizzazione finanziaria e patrimoniale del Gruppo Maire Tecnimont che prevede la dismissione di assets ritenuti non più strategici, in particolare valorizzando il settore infrastrutture – si legge in una nota – Tali operazioni confermano la rifocalizzazione del Gruppo sul core business oil, gas e petrolchimico”. Gli advisor delle operazioni sono stati Banca Imi e Studio Legale Lombardi Molinari e Associati.