1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Maire Tecnimont, nuovo progetto per impianto petrolchimico in Malesia da parte di Petronas

QUOTAZIONI Maire Tecnimont
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maire Tecnimont ha annunciato che la controllata Tecnimont, in joint venture con China HuanQiu Contracting & Engineering Corporation (HQC), si è aggiudicata un progetto per l’implementazione di due unità di polipropilene su base EPCC Lump Sum Turn-Key per il complesso RAPID (Refinery and Petrochemical Integrated Development) da parte di PRPC Polymers Sdn Bhd (PRPC Polymers). Le due unità, si legge in una nota stampa, saranno realizzate all’interno del complesso RAPID, situato a Pengerang, nel Johor sudorientale, in Malesia. Il valore totale del progetto è pari a circa 482 milioni di dollari statunitensi, di cui il 60% di competenza del Gruppo Maire Tecnimont.

“Lo scopo del progetto comprende i servizi di ingegneria, la fornitura di equipment e materiali e le attività di costruzione fino allo start up dell’impianto ed ai performance test – prosegue il comunicato – Il completamento è previsto nel secondo trimestre del 2019”.

PRPC Polymers è una società detenuta completamente da Petronas Chemicals Group Berhad che è a sua volta una controllata di Petroliam Nasional Berhad, la compagnia petrolifera nazionale malese e uno dei più grandi player del settore a livello globale. HQC, con sede a Pechino, affiliato a CNPC (China National Petroleum Corporation), è, invece, una società di ingegneria leader in Cina nell’industria Oil&Gas, oltre che un importante EPC contractor nella regione.