1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Maire Tecnimont: nuovi contratti nel settore degli idrocarburi per 118 mln di euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maire Tecnimont ha annunciato di essersi aggiudicata, tramite le sue controllate Tecnimont S.p.A., KT – Kinetics Technology S.p.A. e Stamicarbon BV, nuovi contratti per servizi di ingegneria, licensing e technology packages e integrazioni per un valore complessivo pari a circa 118 milioni di euro. “Le nuove commesse, relative al core business oil & gas, petrolchimico e fertilizzanti, sono concentrate prevalentemente in Europa, Medio Oriente e Asia Centro Orientale, e confermano la strategia di crescita nel campo dei servizi ad alto contenuto tecnologico e quindi dalla marginalità più elevata” si legge in un comunicato.
In particolare, il gruppo ha consolidato la propria presenza in Azerbaijan attraverso una serie di contratti con un primario player locale per attività di licensing, servizi di ingegneria e procurement relativi a impianti di fertilizzanti e di poliolefine nel distretto industriale di Sumgayit. Inoltre, in Cina sono stati aggiudicati ordini per servizi di ingegneria relativi a due impianti EVA (Ethylene Vinyl Acetate) a Shanghai e a Yangzi (Nanjing) con un primario licensor mondiale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, lunedì prossimo in asta Bot semestrali per 6 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha annunciato che nell’asta in calendario lunedì 29 maggio saranno offerti Buoni ordinari del tesoro a 6 mesi per 6 miliardi di euro. Il 31 maggio scadranno Bot di pari scadenza per un importo equivalente.

Ferragamo: titolo maglia nera sul Ftse Mib, cede circa il 5%

Salvatore Ferragamo indossa la maglia nera sull’indice Ftse Mib, dove mostra un ribasso di circa 5 punti percentuali a 26,87 euro, complice il declassamento della Cina deciso da Moody’s. L’agenzia Usa ha tagliato, per la prima volta dal 1989, il rati…

Euribor: tre mesi fissato a -0,329%

Il tasso Euribor a tre mesi è stato fissato questa mattina a -0,329%, in frazionale rialzo rispetto al fixing di ieri che era pari a -0,330 per cento. …