Maire Tecnimont: commessa da 400 mln $ da Kuwait Petroleum Company

Inviato da Titta Ferraro il Mar, 27/07/2010 - 17:29
Quotazione: MAIRE TECNIMONT
Maire Tecnimont, attraverso la sua principale società operativa Tecnimont, ha siglato un contratto con Kuwait National Petroleum Company (KNPC), società statale di raffinazione controllata dalla Kuwait Petroleum Company (KPC), per lo sviluppo di un impianto di trattamento gas acidi e condensati. Il progetto, il cui completamento è previsto entro il 2014, sarà eseguito su base chiavi in mano ed ha un valore pari a circa 400 milioni di dollari.
Il contratto prevede la fornitura di servizi di ingegneria, acquisto materiali, costruzione e messa in esercizio dell'impianto ("EPCC") per un nuovo treno di processo comprendente sistemi di trattamento e di addolcimento gas e condensati (relativi al nuovo impianto di trattamento gas acidi), oltre che il revamping dei sistemi di trattamento gas esistenti (relativi all'attuale impianto di estrazione di gas acidi), per la raffineria di Mina Al-Ahmadi (Kuwait City).
COMMENTA LA NOTIZIA