1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Maire Tecnimont: accordo per complesso petrolchimico in Egitto da quasi 2 miliardi euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Importante accordo commerciale sigliato da Maire Tecnimont in Egitto. Il gruppo, attraverso alcune controllate e in associazione con Archirodon Group, ha siglato un accordo con Carbon Holdings per la realizzazione di strutture e installazioni ausiliarie del complesso petrolchimico di Tahrir, situato a Ain Sokhna, in Egitto.
Le opere, precisa un comunicato, saranno eseguite da un consorzio costituito da Maire Tecnimont e da Archirodon Group per un valore stimato compreso tra gli 1,7 miliardi e gli 1,95 miliardi di dollari, metà dei quali di competenza dell’azienda italiana. Il closing finanziario dell’operazione è atteso per la fine dell’esercizio corrente

Commenti dei Lettori
News Correlate

Banco Bpm: titolo svetta sul Ftse Mib, sfrutta promozione Barclays

Banco Bpm svetta sull’indice Ftse Mib di Piazza Affari, dove mostra un progresso di circa 4 punti percentuali a 2,934 euro, sfruttando la promozione arrivata questa mattina da Barclays. Gli analisti del colosso britannico hanno alzato il giudizio sul…

ITALIA

BTP Italia: concambio via sindacato, riacquisto scadenza a novembre

Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a Banca Imi e UniCredit il mandato per l’operazione di riacquisto sindacato del BTP Italia, cedola 2,15% e scadenza 12 novembre 2017 (ISIN IT0004969207). “Tale operazione – spiega il Tesoro – è c…

ITALIA

DiaSorin: laciato nuovo test Liaison SHBG, titolo debole

Lieve segno meno a Piazza Affari per DiaSorin, in calo dello 0,15% a 68,15 euro. Questa mattina la società ha annunciato che di aver lanciato il nuovo test Liaison SHBG (Sex Hormone-Binding Globulin) nel siero umano, disponibile in tutto il mondo ad …

Spread Btp-Bund sotto 170 punti base, rendimento al 2,10%

Lo spread tra il Btp a dieci anni e il Bund tedesco si attesta sotto quota 170 punti base, precisamente a 169 punti base. Il rendimento del bond decennale italiano sul mercato secondario è pari al 2,10%, mentre il tasso del Bund con pari scadenza via…