1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Magnitogorsk, Goldman Sachs riduce tp da 19 a 16 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Goldman Sachs punta i riflettori su Magnitogorsk Iron & Steel. L’ufficio studi della banca americana ha ridotto il prezzo obiettivo a dodici mesi sul gruppo minerario russo da 19 a 16 dollari per azione, citando “il negativo trend della domanda nel mercato delle esportazioni”. Nella nota odierna gli analisti di Goldman Sachs hanno inoltre corretto verso il basso le stime sull’Utile per azione (Eps) 2010 da 0,93 a 0,57 dollari e nel 2011 da 1,10 da 1,02 dollari.