1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Magneti Marelli: joint venture in Cina per produzione di sistemi illuminazione automotive

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Magneti Marelli ha reso noto di aver siglato un accordo con la cinese Changchun Fudi Equipment Technology Development, società cinese attiva nell’industria dei componenti per l’automotive, per la costituzione di una joint venture mirata alla produzione e alla commercializzazione di sistemi di illuminazione per il comparto automotive.

L’accordo è avvenuto attraverso la divisione di Magneti Marelli che si occupa di illuminazione per auto e le due società sono già partner di una joint venture dal 2012 nell’ambito di componenti powertrain.

In base agli accordi, la divisione di Magneti Marelli parteciperà con il 60% al capitale sociale della nuova società, denominata Changchun Magneti Marelli Automotive Lighting System, mentre FUDI deterrà il rimanente 40%.

Le attività industriali della nuova joint venture saranno localizzate nel Xin Xing Industrial Park, all’interno della zona di sviluppo economico e tecnologico di Changchun, nella provincia di Jilin, e saranno dedicate alla fornitura dei carmakers nel Nordest della Cina.

In particolare, la joint venture si dedicherà alla produzione di sistemi di illuminazione automotive (proiettori e fanali posteriori) basati su tecnologia alogena, xenon e led.

Il sito produttivo sarà realizzato entro il primo trimestre del 2016, mentre l’avvio della produzione è previsto per il primo trimestre del 2017.