1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Maggio nero per l’aussie, lira turca rimbalza dai minimi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si avvia alla conclusione un mese da dimenticare per il dollaro australiano che presenta un bilancio negativo di oltre il 7% rispetto al dollaro statunitense. Il cross US$/AU$ viaggia oggi a cavallo di quota 0,96 dopo essere sceso nelle scorse sedute sui minimi dall’ottobre 2011 a 0,9525.

Il mercato teme soprattutto che la debole domanda globale, in particolare da parte della Cina, gravi sull’economia australiana spingendo la Reserve Bank of Australia a nuovi tagli del costo del denaro. Preoccupazioni che si sono acuite dopo che questa settimana il Fondo Monetario Internazionale ha abbassato le sue previsioni di crescita per la Cina, il principale partner commerciale dell’Australia. Inoltre sulla divisa australiana pesano i crescenti timori che la Federal Reserve rallenti il ritmo del proprio piano di acquisti di bond.

Da segnalare anche oggi l’andamento della lira turca. Dopo essersi spinta sui nuovi minimi da inizio 2012 con cross dollaro/lira arrivato a un soffio dalla soglia di 1,9 (1,897), la divisa turca ha invertito rotta tornando in area 1,88 in scia alle parole del governatore della banca centrale, Erdem Basci. Il numero uno dell’istituto centrale turco ha detto che se necessario potrebbero essere attuata nel breve termine una stretta monetaria. Inoltre la banca centrale potrebbe intervenire sul mercato forex con addizionali misure di liquidità.

Commenti dei Lettori
News Correlate
BREXIT

EMA: beffata Milano, sarà ad Amsterdam la nuova sede

A seguito di un pareggio Amsterdam – Milano al terzo voto per l’assegnazione della nuova sede dell’EMA, , l’agenzia europea del farmaco, la capitale olandese ha vinto al sorteggio. L’Agenzia, …

MERCATI

Segno più in Europa, rally per Roche

Borse europee sopra la parità nonostante le tensioni in arrivo dalla Germania, dove il fallimento delle trattative per la formazione di un nuovo esecutivo potrebbe provocare il ritorno alle urne. …

MERCATI

Piazza Affari chiude in rialzo, rush di Mediaset

Piazza Affari chiude in positivo la prima seduta della settimana. L’indice Ftse MIb ha guadagnato lo 0,44% chiudendo a quota 22.189 punti. Ieri notte sono saltati i negoziati per la …