1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Made in Italy: the FLEXX(TM) punta allo sviluppo internazionale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

The FLEXX(TM), marchio italiano di calzature, continua a crescere e punta ad accelerare lo sviluppo internazionale. Attualmente presente in più di 70 paesi nel mondo, la società toscana nel corso del 2015 punta a sviluppare la rete retail con la nascita di diversi corner e punti vendita in tutto il mondo.

“Il negozio di Kuala Lumpur è solo il primo di una serie che abbiamo previsto per i prossimi mesi – evidenzia a riguardo Axel Kaiser, amministratore unico di the Flexx – e risponde ad un preciso piano di espansione dell’azienda a livello internazionale.”

Proprio per sostenere lo sviluppo internazionale e avere le carte in regola per competere al meglio in un mercato ricco di sfide commerciali e industriali, la società ha recentemente perfezionato un aumento di capitale da 1 milione di euro.

La strategia di sviluppo retail di the Flexx si avvale di un innovativo concept store già presentato alla fiera Micam di Shangai. Il look & feel del negozio riesce ad esprimere tutti i valori del marchio focalizzati su comfort, stile, flessibilità.

Il concept è sviluppato in soluzioni modulari per rispondere alle esigenze dei diversi canali distributivi (sia che si tratti di negozi monomarca, multimarca o di un semplice corner per le catene) e vuole valorizzare marca e prodotto con un’immagine coordinata sui mercati internazionali.

Un’operazione che si inserisce nel percorso di costruzione del marchio avviato da qualche stagione e che ha contribuito a mantenere l’azienda toscana in costante trend di crescita. Tendenza che caratterizza gran parte delle aziende del Made in Italy che hanno deciso di puntare sull’export.