1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Internal dealing ›› 

Made in Italy: in arrivo l’Ipo di Cucinelli, per Diesel ci vorranno ancora alcuni anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

A primavera la pattuglia legata al Made in Italy quotata a Piazza Affari si rinforzerà con il debutto di Brunello Cucinelli. La società umbra lo ha annunciato per bocca dell’Ad e Presidente Brunello Cucinelli a margine del Luxury Summit. “Avremmo immaginato di quotarci in primavera”, ha detto Cucinelli che ha precisato che “il 2010 è andato benissimo, siamo cresciuti del 28% e nel 2011 cresceremo del 20% circa”.

Non ha invece fretta Renzo Rosso, patron di Diesel. Dopo lo stop all’Ipo di Moncler anche Rosso ha dichiarato di voler aspettare prima di quotarsi. “E’ una cosa che faremo, è giusto dare trasparenza ad un’azienda che sta facendo bene”. L’Ipo potrebbe avvenire “tra tre anni” e, come nel caso di Prada, non è detto che lo sbarco avverrà a Piazza Affari, “non è ancora stata individuata la Piazza Finanziaria”, ha detto Rosso.