Made in Italy 1 si quota in Borsa, è la prima SPAC italiana

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 24/06/2011 - 09:00
Il prossimo 27 giugno cominceranno le negoziazioni sul mercato AIM di Made in Italy 1, la cui quotazione si è conclusa lo scorso 23 giugno. Made in Italy 1 è la prima Special Purpose Acquisition Company (SPAC) di diritto italiano, un veicolo societario contenente esclusivamente cassa, finalizzato a reperire le risorse necessarie ad aggregarsi con una società target, nell'arco di 18/24 mesi. Made in Italy 1, ha raccolto 50 milioni di euro da investitori professionali italiani ed esteri, che serviranno a una acquisizione o integrazione da finalizzare entro il 30 giugno 2013.
L'IPO è stata curata da Centrobanca e Intermonte in qualità di joint global coordinators.
COMMENTA LA NOTIZIA