Macquarie raccoglie 8 miliardi A$ per attività non bancarie

Inviato da Redazione il Lun, 20/08/2007 - 09:54
La banca australiana Macquarie ha reso noto di aver raccolto presso un sindacato di banche finanziatrici 8 miliardi di dollari australiani, pari a 6,3 miliardi di dollari Usa per lo sviluppo delle sue attività non bancarie a livello internazionale. La banca ha anche comunicato di aver già ricevuto l'approvazione della Australian Prudential Regulation Autthority per la creazione di una holding non operativa che sarà denominata Macquarie Group. Le attività non bancarie di Macquarie sono in buona parte focalizzate sul settore aeroportuale e comprendevano fino a circa un mese fa il 44,68% di Aeroporti di Roma poi venduto a Gemina.
COMMENTA LA NOTIZIA