1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Macquarie: profitti in calo, risultati 2012 attesi sotto il livello del 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Macquarie Group ha riportato un calo semestrale nei profitti netti del 24% a 305 milioni di dollari australiani a causa del clima di incertezza che grava sulla finanza globale. L’asset under management è cresciuto del 6% dal 31 marzo, raggiungendo i 327 miliardi di dollari australiani, e la compagnia ha annunciato che riacquisterà sul mercato fino al 10% di azioni proprie. Il risultato 2012 è atteso inferiore a quello del 2011 nel caso le condizioni di mercato restino invariate, mentre potrebbe tornare in linea nel caso qualcosa migliori nella finanza globale.

Commenti dei Lettori
News Correlate
TRIMESTRALI

Best Buy: pioggia di acquisti nel pre-mercato dopo trimestrale

Best Buy verso un avvio di contrattazioni in deciso rialzo a Wall Street. Lo dimostra l’andamento del titolo che nel pre-mercato guadagna oltre il 10% dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali e della guidance per il triemstre in corso. Nel det…

TRIMESTRALI USA

Lowe’s: conti trimestrali fanno scattare le vendite sul titolo

Tonfo per Lowe’s nel giorno dei conti. A due ore dall’avvio degli scambi il titolo del colosso del fai da te con sede a Mooresville, in North Carolina, segna un rosso del 3,74% a 79,26 dollari.

La società ha annunciato di aver chiuso gli ultimi t…