Macquarie: profitti in calo, risultati 2012 attesi sotto il livello del 2011

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 28/10/2011 - 11:34
Macquarie Group ha riportato un calo semestrale nei profitti netti del 24% a 305 milioni di dollari australiani a causa del clima di incertezza che grava sulla finanza globale. L'asset under management è cresciuto del 6% dal 31 marzo, raggiungendo i 327 miliardi di dollari australiani, e la compagnia ha annunciato che riacquisterà sul mercato fino al 10% di azioni proprie. Il risultato 2012 è atteso inferiore a quello del 2011 nel caso le condizioni di mercato restino invariate, mentre potrebbe tornare in linea nel caso qualcosa migliori nella finanza globale.
COMMENTA LA NOTIZIA