1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Macquarie e il caso Adr, offerta con doppia opzione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un’offerta con due opzioni: rilevare da Gemina-Leonardo il 51% di Aeroporti di Roma oppure lanciare un’Opa su Gemina. Sarebbe questo, secondo quanto risulta a Il Messaggero, il piano denominato Leia in fase di elaborazione da parte di Banca Leonardo e di Intesa SanPaolo per conto della banca australiana azionista col 44,7% di Adr. La cordata si avvale dello studio legale Freshfield. L’affondo non avrebbe, però, tempi stretti, ma dovrebbe concretizzarsi entro la fine di giugno. La prima opzione verrebbe a costare 1,2-1,3 miliardi di euro, la seconda 100 milioni circa in più perché la finanziaria milanese possiede l’1% di Rcs e la proprietà della società di trasporto aereo Elilario.