M&A: volumi e valori in calo nel IV trimestre 2011- Ernst & Young

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 29/12/2011 - 12:20
Diminuiscono le operazioni di acquisizione e di fusione (M&A) a livello globale nel quarto trimestre dell'anno. Lo rileva l'M&A Tracker di Ernst & Young, secondo cui il volume delle operazioni di M&A a livello internazionale è sceso del 14% nell'ultimo trimestre del 2011 rispetto al trimestre precedente e del 18% su base annuale. In ribasso anche il valore, che è calato del 25% attestandosi al suo livello più basso dal primo trimestre del 2010. La minore propensione all'acquisizione e fusione ha coinvolto tutti i settori, in particolare quelli dell'asset management, banking, consumer products e telecomunicazioni che hanno subito un calo di oltre il 40%. In controtendenza invece il settore dell'automotive. In Italia, l'attività di M&A è ai suoi livelli più bassi. L'analisi mostra che i volumi sono calati del 33% con un corrispondente calo del valore del 50%. Ma per l'anno prossimo Ernst & Young si aspetta un aumento della fiducia e quindi dell'attività di M&A anche in Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA