1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

M&A: volumi e valori in calo nel IV trimestre 2011- Ernst & Young

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Diminuiscono le operazioni di acquisizione e di fusione (M&A) a livello globale nel quarto trimestre dell’anno. Lo rileva l’M&A Tracker di Ernst & Young, secondo cui il volume delle operazioni di M&A a livello internazionale è sceso del 14% nell’ultimo trimestre del 2011 rispetto al trimestre precedente e del 18% su base annuale. In ribasso anche il valore, che è calato del 25% attestandosi al suo livello più basso dal primo trimestre del 2010. La minore propensione all’acquisizione e fusione ha coinvolto tutti i settori, in particolare quelli dell’asset management, banking, consumer products e telecomunicazioni che hanno subito un calo di oltre il 40%. In controtendenza invece il settore dell’automotive. In Italia, l’attività di M&A è ai suoi livelli più bassi. L’analisi mostra che i volumi sono calati del 33% con un corrispondente calo del valore del 50%. Ma per l’anno prossimo Ernst & Young si aspetta un aumento della fiducia e quindi dell’attività di M&A anche in Italia.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Germania: bid-to-cover stabile nell’asta di Schatz a due anni

L’agenzia tedesca per la gestione del debito ha collocato 3,965 miliardi di Schatz a due anni. Il rendimento medio si è attestato al -0,65 per cento, dal -0,69 dell’asta di fine aprile, mentre il tasso di copertura si è confermato a 1,2 volte.

Grecia: Borsa Atene debole dopo mancato accordo su debito

Borsa di Atene debole dopo il mancato accordo tra i creditori internazionali sulla riduzione del debito greco, con la decisione di posticipare la decisione alla riunione di metà giugno. Sulla piazza finanziaria ellenica prevalgono le vendite: l’indic…