L'M&A scuote la Germania: prove di matrimonio tra Dresdner e Commerz

Inviato da Micaela Osella il Ven, 13/06/2008 - 09:51
Quotazione: COMMERZBANK

Prove di consolidamento nel settore finanziario tedesco. Nel Paese, locomotiva d'Europa, soffia caldo il vento dell'M&A. Dopo ammiccamenti e mezze ammissioni sembra sia arrivato il momento di una mega fusione tra le banche della Germania. Una mossa rivoluzionaria, che è destinata a cambiare i rapporti di forza con gli altri super istituti nati in Europa negli ultimi anni.

Commerzbank e il gigante assicurativo Allianz che controlla Dresdner Bank hanno iniziato a scambiarsi dati confidenziali sui bilanci dei due istituti in una sorta di due diligence, ha rilevato ieri il quotidiano economico Handelsblatt. La trattativa per approntare il super matrimonio sembra essere dunque a uno stadio avanzato. 

L'esito dei colloqui è però tutt'altro che scontato: già nel 2000 Commerz e Dresdner cercarono di imbastire le nozze senza riuscire nel loro intento e anche adesso che la liason si ripropone gli ostacoli sulla strada dell'ipotetica fusione non sono pochi. A cominciare dal ruolo dei colossi delle polizze, Generali e Allianz, che vantano importanti partecipazioni rispettivamente in Commerzbank e Dresdner. Una posizione che non lascia scampo ad alternative: un'intesa tra le banche partecipate presupporebbe prima un accordo sul fronte assicurativo.

Resta poi da considerare il ruolo che gioca Postbank. Secondo esperti di mercato non è da escludere che Commerz e Dresdner vogliano imboccare la strada della scalata all'Istituto delle poste, l'obiettivo forse più ambito tra le banche tedesche. Deutsche Post è da tempo a caccia di un valido acquirente per questa banca che vanta il bacino di utenza più ampio in Germania con 14,5 milioni di clienti. E secondo quanto ricostruito dal quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung l'obiettivo finale delle due banche, promesse spose, sarebbe proprio quello di arrivare a un menage a trois.

COMMENTA LA NOTIZIA
rumba scrive...
scardoletta scrive...
galletto.COCK scrive...