M&A: nuova offerta di Shire per l'americana AbbVie

Inviato da Luca Fiore il Lun, 14/07/2014 - 09:41
Quotazione: ABBVIE
Continuo fermento nel comparto farmaceutico. Il colosso farmaceutico irlandese Shire ha annunciato di aver presentato una nuova offerta per l'acquisizione della rivale statunitense AbbVie da 53,2 sterline, pari a oltre 91 dollari. Venerdì il titolo AbbVie ha terminato la seduta in rosso di un punto e mezzo percentuale a 54,96 dollari. Il mercato gradisce la nuova offerta presentata dalla società guidata da Flemming Ornskov che sul listino londinese avanza del 2,5% a 4.992,18 pence.
COMMENTA LA NOTIZIA