1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

M&A: ArcelorMittal prende il controllo di China Oriental

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

ArcelorMittal, grazie ad un investimento di 1,1 miliardi di euro, prenderà il controllo della China Oriental, produttrice asiatico di acciaio. E’ la prima volta che un gruppo occidentale, seppur controllato dall’indiano Lakhsmi Mittal, assume la maggioranza di un siderurgico cinese: ArcelorMittal, che già detiene il 28% del capitale del produttore cinese, dovrebbe salire fino al 73 al per cento. Le fabbriche di China Oriental, quotata alla Borsa di Hong Kong, si trovano nel nord della Cina e producono 4 milioni di tonnellate di acciaio l’anno. Si tratta di un investimento strategico per ArcelorMittal in Cina, paese dove, fino ad ora era poco presente.