1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

M. Hewson: riflettori puntati sui dettagli degli stress-test

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Michael Hewson, analista di Cmc Markets, nel suo commento al mercato forex rileva come ieri il ritorno dell’appetito per il rischio abbia spinto il cross euro/dollaro ai minimi dall’inizio di maggio; le indicazioni sotto le attese arrivate dall’Ism servizi statunitense hanno poi confermato questa tendenza, gettando un’ulteriore ombra sulla forza della ripresa della prima economia. L’euro ha poi potuto beneficiare del successo dell’asta da 6 mld di euro di titoli a 10 anni spagnoli, una notizia che potrebbe migliorare la view degli operatori sulla situazione del Paese iberico.

La parola ora passa agli stress-test. Oggi sono attesi dettagli sulle metodologie seguite nella preparazione dei test e Francia, Germania, Spagna e Austria hanno già dichiarato che i loro istituti hanno passato i test: in questo modo, rileva Hewson, non hanno fatto altro che gettare discredito sulla metodologia seguita, installando negli operatori il sospetto che le prove siano state poco rigorose.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ASTA BOND

Italia: Tesoro, mercoledì in asta Bot per 6,75 miliardi

Nell’asta in calendario il prossimo 28 giugno saranno collocati Buoni ordinari del tesoro con scadenza semestrale per 6,75 miliardi. Il 30 giugno scadranno Bot a sei mesi per 6,5 miliardi.

MERCATI

Segno meno per i listini europei

Chiusura all’insegna della prudenza per le borse europee, alle prese con la debolezza del comparto energetico e con indicazioni macro contrastanti arrivate dalla Germania. Il Ftse100 ha terminato l’ultima seduta della settimana con un calo dello 0,2%…

Strategie di investimento

I gestori preferiscono l’azionario europeo a Wall Street. Il report di Bank of America

Michael Hewson, analista di Cmc Markets, nel suo commento al mercato forex rileva come ieri il ritorno dell’appetito per il rischio abbia spinto il cross euro/dollaro ai minimi dall’inizio di maggio; le indicazioni sotto le attese arrivate dall’Ism servizi statunitense hanno poi confermato questa tendenza, gettando un’ulteriore ombra sulla forza della ripresa della prima economia. […]

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Italia: ancora indietro sui tempi di pagamento della Pa

L’Italia continua a portare la maglia nera nella classifica dei tempi effettivi di pagamento da parte della Pubblica amministrazione (Pa). Secondo l’ultimo rapporto di Intrum Iustitia, le imprese italiane pagano a 52 giorni contro 37 della media euro…