1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

M. Hewson: l’andamento di euro e dollaro resta un enigma

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I dati migliori delle attese arrivati dalla fiducia degli investitori tedeschi stanno rafforzando la moneta unica, che in questo momento quota in rialzo dello 0,88% contro dollaro a 1,3410. L’Ifo sul clima degli affari ha mostrato a settembre una variazione positiva a 106,8 punti dai 106,7 punti dello scorso mese. Il dato è superiore alle attese degli analisti che lo indicavano in flessione a 106,4 punti e fa il paio con le indicazioni negative arrivate ieri dalle nuove richieste di sussidio statunitensi, cresciute inaspettatamente a 465 mila la scorsa settimana.

Michael Hewson, analista di CMC Markets, nel suo Forex Morning Comment pone l’accento sul fatto che i mercati, per quanto riguarda euro e dollaro, in questo momento danno l’impressione di “essere incapaci di focalizzarsi su più di un argomento alla volta, da un lato troviamo la Fed pronta ad una nuova versione del quantitative easing, e questo porta gli investitori a vendere dollari, e dall’altro la fragilità delle economie periferiche dell’Eurozona induce gli operatori a vendere euro”. Hewson definisce la situazione attuale “un classico caso di testa o croce”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
RINNOVABILI

Falck Renewables: acquisite due società svedesi

Falck Renewables oggi ha perfezionato l’acquisizione del 100% di due società a responsabilità limitata (Aliden Vind AB e Brattmyrliden Vind AB), che possiedono due progetti pronti per la costruzione in …

MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …