Lvmh si affossa a Parigi, Credit Suisse la boccia a neutral da outperform

Inviato da Valeria Panigada il Mer, 07/04/2010 - 10:15
Quotazione: LVMH MOET VUITT
Lvmh scivola sul listino di Parigi, depressa per la bocciatura da parte di Credit Suisse. Il broker svizzero ha tagliato oggi il giudizio sul titolo del gruppo francese del lusso da outperform a neutral e alzato il target price da 85 a 89 euro. "Louis Vuitton rimane una storia attraente nel lungo termine, grazie alla sua forte posizione competitiva, alla proprietà di brand trainanti e all'interessante esposizione verso i mercati emergenti - spiegano gli analisti nella nota odierna - Tuttavia, crediamo che questi aspetti positivi siano già valutati nel prezzo dell'azione e al momento vediamo limitate opportunità per miglioramenti nel consensus". Almeno fino ai risultati del primo trimestre 2010 che verranno pubblicati il prossimo 13 aprile. Ora Credit Suisse conferma la sua preferenza su Swatch e Richemont. Le considerazioni della casa d'affari elvetica affossano il titolo Lvmh sul listino francese: l'azione scambia a 86,91 euro, mostrando un ribasso dell'1,62%.
COMMENTA LA NOTIZIA