Luxottica: Ubs alza tp a 25,5 euro, sul Ftse Mib +1,35%

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 14/07/2011 - 15:31
Quotazione: LUXOTTICA GROUP
Luxottica all'attenzione di Piazza Affari, dopo l'upgrade da parte di Ubs. La banca d'affari svizzera ha infatti alzato il target price a 25,5 euro dai precedenti 23,5. La decisione è stata supportata dall'aumento medio del 4% sui ricavi stimati sul 2011-13, dall'aumento della raccomandazione sul titolo a buy da neutral, dalle prospettive di crescita del settore industriale e dalle riuscite operazioni di M&A. "Nel secondo trimestre ci aspettiamo un cambio euro dollaro sfavorevole che impatterà sulle entrate: i ricavi sono attesi in crescita del 2,1% su base annuale, contro il +11,8% registrato nel primo trimestre, mentre i profitti dovrebbero salire del 5,2%, rispetto all'aumento del 20,6% dei primi tre mesi dell'anno". Tuttavia il broker vede un andamento del business solido e la contrazione delle stime di crescita sul secondo trimestre per Ubs è dovuta principalmente alle difficoltà sul cross, in quanto Luxottica è vista come uno dei migliori "nomi" del made in Italy. La notizia è stata accolta bene a Piazza Affari, con il titolo che nell'arco della giornata borsistica, si è mantenuto sempre al di sopra del punto percentuale. In questo momento sul Ftse Mib Luxottica è quotata a 22,56 euro in progresso dell'1,35 per cento.
COMMENTA LA NOTIZIA