Luxottica svetta sul Ftse Mib dopo accordo con Google, titolo sopra 40 euro

QUOTAZIONI Luxottica Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Luxottica svetta sull’indice Ftse Mib con un progresso di circa 3,5 punti percentuali a 40,39 euro in scia all’accordo siglato con Google per progettare, sviluppare e distribuire una nuova generazione di occhiali per Glass. La collaborazione strategica permetterà alle due società di creare dispositivi indossabili “innovativi e iconici”. In particolare, si legge nel comunicato del gruppo italiano, “le due aziende formeranno una squadra di esperti dedicati a design, sviluppo, strumentazione e ingegneria dei prodotti Glass che uniscono moda e lifestyle all’innovazione tecnologica”. Luxottica ha inoltre annunciato che i suoi due marchi di proprietà più importanti, Ray-Ban e Oakley, saranno oggetto della collaborazione con Glass.