1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Luxottica sotto la lente di Goldman Sachs

QUOTAZIONI Luxottica Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prova della trimestrale superata per Luxottica. Parola di Goldman Sachs. In una nota raccolta oggi da Spystocks Esther Silli, analista della prestigiosa casa d’affari, loda i numeri riportati durante il terzo trimestre 2004 dalla società di Agordo, confermando però il giudizio neutral su Luxottica. I ricavi sono stati inferiori alle stime indicati dall’esperta, ma la redditività è risultata superiore alle attese. Dunque nessuna promozione per il titolo. In particolare, “la divisione wholesale ha mostrato la performance più forte, sia in termini di profitti sia di vendite, mettendo in luce il continuo miglioramento dei marchi in casa, come Chanel, Prada e Versace”, spiega Esther Silli. “Siamo dell’idea che il miglioramento della profittabilità mostri l’abilità del gruppo nel controbilanciare la perdita delle licenza Armani grazie ai marchi Prada e Versace nel corso dell’ultimo anno. E tra i brand di proprietà, la performance di Ray-Ban è rimasta molto forte, non solo nell’occhialeria ma anche nel recente lancio delle lenti Ray Ban Oftalmologica, che ha pesato per circa il 20% sulle vendite totali di tutti i brand”, conclude l’analista di Goldman Sachs.