Luxottica si abbandona al valzer delle vendite sotto la regia di Ubs

QUOTAZIONI Luxottica Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

E’ durata un battito d’ali la riscossa di Luxottica in Borsa. La società di Leonardo Del Vecchio batte ritirata, ripiegando in calo dell’1,19%, testando quota 14,27 euro. Ieri è stato il tempo di festeggiare il lasciapassare per Cole National arrivato dall’Antitrust americano. Oggi la musica è cambiata. Ubs ha infatti dato una sforbiciata al rating di Luxottica, portandolo al rango neutral dal precedente buy, mentre nessun cambiamento è stato effettuato sul target price pari a 16 euro. E l’azione accusa il colpo. Il motivo della bocciatura? “Abbiamo previsto un apprezzamento del prezzo del titolo dell’11% rispetto ai prezzi correnti”, spiegano gli analisti della merchant bank. “Abbiamo consigliato di entrare in Luxottica prima dell’annuncio dell’Antitrust. Ora aspettiamo di vedere i dettagli sull’integrazione con Cole National”, concludono gli analisti.