Luxottica scivola a Piazza Affari all’indomani dei conti 2013

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Luxottica perde terreno a Piazza Affari all’indomani dei conti 2013.Il titolo del big italiano dell’occhialeria cede oltre il 2,5% a 39,09 euro ad azione, posizionandosi tra i peggiori del Ftse Mib. Ieri, a mercato chiuso, Luxottica ha annunciato di avere chiuso il 2013 con un fatturato record a 7,3 miliardi di euro, in progresso del 3,2% rispetto al 2012. L’utile netto è invece salito dell’1,9% a 544,7 milioni, mentre il profitto adjusted è aumentato del 10,3% a 617,3 milioni. Luxottica intende inoltre proporre all’assemblea degli azionisti la distribuzione di un dividendo di 65 centesimi ad azione. Il consenso Bloomberg indicava un utile rettificato di 643,2 milioni e una cedola di 67 centesimi. “Pensiamo che il 2014 sarà la naturale evoluzione dell’anno appena concluso – ha commentato Andrea Guerra, numero uno del gruppo veneto – Questi primi mesi sono positivi a parte qualche sfavorevole fenomeno meteorologico e pongono le basi per una crescita del fatturato e della redditività coerente con il trend degli anni passati”.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO

Stati Uniti: crescita economica ai minimi da tre anni nel Q1

Nel primo trimestre la crescita statunitense si è attestata allo 0,7%, in calo rispetto al 2,1% degli ultimi tre mesi del 2016. Si tratta del dato minore degli ultimi tre anni. Gli analisti avevano stimato un +1,3%.

MACRO

Istat: industria, a marzo prezzi alla produzione a +3,1% a/a

L’Istat comunica che a marzo l’indice dei prezzi alla produzione dell’industria rimane invariato rispetto al mese precedente e aumenta del 3,1% nei confronti di marzo 2016. I prezzi alla produzione dell’industria, sul mercato interno, diminuiscono de…

Inflazione: Istat, ad aprile accelerazione a +1,8% annuo

Ad aprile, stando alla stima preliminare diffusa dall’Istat, l’inflazione in Italia aumenta dello 0,3% su base mensile e dell’1,8% annuo. La variazione tendenziale evidenzia un’accelerazione rispetto al +1,4% di marzo, derivante soprattutto dalla cr…