1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Luxottica avvia la procedura di delisting dalla Borsa di New York

QUOTAZIONI Luxottica Group
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Luxottica si prepara a lasciare Wall Street. Il consiglio di amministrazione del gruppo degli occhiali ha deciso di avviare la procedura di delisting dal New York Stock Exchange, la Borsa di New York. Secondo quanto annunciato ieri sera, Luxottica intende richiedere anche la cessazione volontaria della registrazione presso la Securities and Exchange Commission. La decisione del gruppo, ha spiegato Luxottica, è motivata da diversi fattori, tra cui il fatto che la negoziazione delle azioni si è progressivamente spostata sul mercato italiano. Tra l’1 maggio 2016 e l’1 maggio 2017 gli scambi negli Stati Uniti hanno rappresentato solo il 3,7% dei volumi medi giornalieri totali di Luxottica. Non solo, il mantenimento della quotazione negli Stati Uniti implica rilevanti costi gestionali e infine il delisting consentirà maggiore efficienza in vista del progetto di integrazione con Essilor. “La decisione non influisce in alcun modo sulla nostra visione strategica per gli Stati Uniti, che rimane per noi il principale mercato”, ha precisato Leonardo Del Vecchio, presidente esecutivo di Luxottica.