Lusso: tonfo del settore a Piazza Affari

Inviato da Flavia Scarano il Gio, 09/01/2014 - 12:29
Quotazione: TOD'S
Quotazione: BRUNELLO CUCINE
Quotazione: SALVAT FERRAGAM
Quotazione: MONCLER
Soffre il lusso a Piazza Affari. Dopo aver chiuso un 2013 all'insegna dei rialzi, il settore è vittima delle prese di beneficio ma anche di un report pubblicato questa mattina da Credit Suisse. Per gli analisti lo stock picking, l'attenta selezione dei titoli da inserire in portafoglio, sarà fondamentale nel comparto del lusso. Gli esperti sono preoccupati anche da un possibile rallentamento degli acquisti in Europa da parte dei cinesi e dei turisti dei Paesi emergenti.

Male sul Ftse Mib tutti i titoli del comparto: Salvatore Ferragamo cede il 2,77% a 25,28 euro, Tod's fa peggio con un calo del 4,36% a 109,7 euro. Sull'azione della maison fiorentina pesa anche la bocciatura da parte di Kepler Cheuvreux, che ha abbassato il rating a reduce da hold e il prezzo obiettivo a 23 da 25 euro. L'azienda di Diego Della Valle deve fare i conti con il riavvio della copertura a underperform di Bofa Merrill Lynch con target price a 100 euro. Giù del 2,10% a 14,44 euro Moncler e del 2,94% a 24,12 Brunello Cucinelli.
COMMENTA LA NOTIZIA
Malerte scrive...
Coccinell scrive...
atomos scrive...
pone scrive...