1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Lusso: settore in calo in Europa penalizzato dai conti di Lvmh

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I conti inferiori alle attese dal colosso francese del lusso Lvmh spingono al ribasso l’intero settore in Europa. Il big transalpino, che cede oltre il 6% sulla Borsa di Parigi, ha chiuso i primi sei mesi dell’anno con profitti da operazioni continue in flessione del 5% a 2,58 miliardi di euro che non hanno centrato le attese degli analisti che si attendevano un dato pari a 2,76 miliardi.

L’effetto conti Lvmh penalizza in Borsa la connazionale Kering (ex Ppr) che lascia sul terreno quasi il 3 per cento, ma anche la svizzera Richemont che sulla Borsa di Zurigo registra un calo del 2,8%. A Londra il titolo Burberry perde invece l’1,73%, mentre a Piazza Affari la peggiore del listino Ftse Mib è Salvatore Ferragamo che cede circa l’1,8%.