1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Il lusso potrebbe non brillare più agli occhi degli investitori

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche il settore del lusso non verrà risparmiato dal flagello recessione. Ne è convinta Allegra Perry analista della casa d’affari Lehman Brothers che nel report uscito oggi e raccolto da questa testata ha declassato i titoli del comparto più fashion dei listini di mezzo mondo alla categoria negative dalla precedente neutral. “A nostro avviso le possibilità in aumento di assistere ad una riduzione degli utili con conseguente contrazione dei multipli potrebbe spingere questo settore a un calo del 20-40%”, spiega l’esperta nella nota da lei redatta. Considerazioni che l’hanno spinta a tagliare le stime del 10%. La raccomandazione di PPR scende a equal-weight da overweight; Burani Designer Holding, Adidas e LVMH continuano ad essere overweight mentre Luxottica cade al gradino underweight.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LA PROMOZIONE

Michelin: Standard Ethics alza il rating a “EE+”

Standard Ethics migliora il rating assegnato alla francese Michelin. L’agenzia di rating ha alzato il giudizio del gruppo transalpino produttore di pneumatici, portandolo a “EE+” dal precedente “EE”. La società …

DOPO LA TRAGEDIA DELL'ETHIOPIAN AIRLINES

Boeing: Standard Ethics sospende rating

Standard Ethics ha sospeso il rating di Boeing, a cui aveva assegnato un “E+”. La società, precisa l’agenzia di rating, fa parte dello SE US Index. Il colosso dei cieli …

IN TEMA DI SOSTENIBILITA'

Volkswagen: Standard Ethics conferma rating “E-”

Standard Ethics ha confermato il rating di “E-” su Volkswagen. “Sulla base dell’attuale revisione – effettuata secondo i propri modelli di analisi – Standard Ethics non ritiene di poter migliorare …