1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Il lusso di Antichi Pellettieri sbarca il 7 giugno a Piazza Affari -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il lusso di Antichi Pellettieri, secondo il calendario di quotazione stilato dal management, approderà in Borsa, sul mercato Expandi, il 7 giugno, tramite un’offerta pubblica globale che ha per oggetto 14.690.671 azioni. Di queste, tre milioni giungeranno dall’aumento di capitale deliberato il 2 marzo scorso dall’assemblea straordinaria del gruppo attivo nel settore del cosiddetto “lusso accessibile”, mentre le restanti azioni saranno messe in vendita da Mariella Burani fashion group e da alcuni manager venditori. L’offerta pubblica globale, coordinata e diretta da Capitalia e Mediobanca – appunto i global coordinator – è suddivisa in un’offerta pubblica di vendita e sottoscrizione di minimo 2,7 milioni di titoli, pari al 18,38% delle azioni oggetto dell’offerta pubblica globale, rivolta al pubblico indistinto in Italia e in un contestuale collocamento istituzionale riservato a investitori professionali in Italia e investitori istituzionali all’estero. L’offerta pubblica inizierà il 26 maggio e si chiuderà il primo giugno. E’ prevista la concessione ai joint global coordinator di un’opzione per l’acquisto di massime 2.203.600 azioni, corrispondenti al 15% circa dell’offerta pubblica globale, da allocare presso i destinatari del collocamento istituzionale (la cosiddetta greenshoe).