1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Lusso: il 2013 sarà ancora un anno di crescita, soprattutto per Richemont (Credit Suisse)

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il settore del lusso sarà tra i favoriti indiscussi di questo nuovo anno. Parola di Credit Suisse, che suggerisce di puntare sui big del comparto europeo, e in particolare sulla svizzera Richemont. “Richemont – spiegano gli analisti – ha un portafoglio più orientato alla Cina, dove abbiamo visto una forte ripresa dei prezzi per i rivenditori locali di orologi. Il business sui gioielli, inoltre, dovrebbe continuare a sovraperformare e l’allentamento della pressione dei costi di produzione dovrebbe essere favorevole ai margini”.
Per queste ragioni, Credit Suisse ha promosso il gruppo elvetico al gradino outperform dal precedente neutral e ha alzato il target price a 85 franchi da 64 franchi svizzeri. Bocciatura invece per la francese LVMH, il cui rating è stato portato da outperform a neutral, mentre il prezzo obiettivo è stato aumentato a 148 euro da 138 euro. Giudizio neutral anche sull’altra francese del lusso, PPR, il cui target price è stato rivisto al rialzo a 154 euro dal precedente 137: “CI piace il suo portafoglio e la sua storia di trasformazione – illustrano gli esperti – anche se rimaniamo dubbiosi su Puma”. Tra le altre idee vincenti suggerite dal broker, anche Swatch e Burberry.