Lunedì nero a Piazza Affari, il Ftse Mib perde il 3%. Banche in caduta libera -2-

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 18/07/2011 - 17:41
Pirelli (-1,05% a 7,57 euro) ha invertito la rotta nel finale di seduta nonostante l'upgrade da parte di Exane. Gli analisti della banca francese hanno infatti alzato la raccomandazione sul gruppo della Bicocca a outperform dal precedente neutral. Fiat Spa (-4,37% a 6,78 euro) dovrebbe chiudere il secondo trimestre del 2011 con un utile netto di 110 milioni di euro e un utile della gestione ordinaria (trading profit) di 485 milioni. E' la stima media, aggiornata oggi sul sito della società ed elaborata da 22 analisti che coprono il titolo, sui risultati che Fiat renderà noti il 26 luglio prossimo. Per l'intero esercizio fiscale 2011 le previsioni sono di un utile netto pari a 570 milioni, un utile della gestione ordinaria di 2,22 miliardi e un indebitamento di 4,83 miliardi. In decisa controtendenza Diasorin che ha svettato sul paniere principale con un rialzo del 2,26% a 33,06 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA