1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Lundin Mining: aumentano le riserve di rame e cobalto a Tenke Fungurume

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Lundin Mining ha aggiornato la situazione sul proprio progetto di Tenke Fungurume, nella Repubblica Democratica del Congo. le risorse minerarie stimate al 31 dicembre 2011 vedono un aumento a 155,7 milioni di tonnellate di minerale al 2,8% di rame e allo 0,3% di cobalto “provato e probabile”, di cui la quota di Lundin ammonta a 1,1 milioni di tonnellate. La quantità “misurata e indicata” di minerale è invece salita da 455,7 milioni di tonnellate nel dicembre 2010 a 469,4 milioni di tonnellate; la quota di Lundin è di 3,1 milioni di tonnellate. Lundin Mining possiede il 24% del progetto Tenke Fungurume, di cui altre quote sono detenute da Freeport McMoRan e dalla Repubblica del Congo. In novembre era stato approvato un progetto di espansione del sito da 850 milioni di dollari.