1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Lukoil, profitti in aumento del 67% nonostante tasse e forza del rublo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I prezzi del petrolio in crescita spingono al rialzo i profitti del secondo trimestre fiscale di Lukoil, la maggiore compagnia petrolifera privata russa. I profitti netti sono infatti lievitati del 67%, a 3,25 miliardi di dollari dagli 1,95 miliardi dello stesso periodo dell’anno precedente (sopra le attese degli analisti, che si attestavano a 3,17 miliardi). Il fatturato è cresciuto del 35% a 34,9 miliardi di dollari dai precedenti 25,9 miliardi, mentre l’Ebitda si è attestato a 5,35 miliardi di dollari dai precedenti 3,70. I risultati, tuttavia, sono stati appesantiti dalle tasse e dall’apprezzamento del rublo.