Lukoil: prevede una pesante svalutazione per il quarto trimestre

Inviato da Redazione il Ven, 27/03/2009 - 18:32
Il colosso petrolifero Russo Lukoil, prevede per il quarto trimestre 2008 di subire svalutazioni per 2 miliardi di dollari. La società imputa il risultato negativo alle pessime condizioni di mercato e all'aumento della volatilità del settore delle materie prime.
COMMENTA LA NOTIZIA